Descrizione

I RITI DELLA SETTIMANA SANTA IN ABRUZZO
dal finestrino del treno storico alla scoperta dei segreti dell’Abruzzo più nascosto.

“Sono considerati tra i più affascinanti in Italia: in luoghi e scorci da cartolina ci si immerge in emozionanti rappresentazioni che richiamano ogni anno migliaia di appassionati e curiosi da tutto il mondo.”
→ Sulmona:
Processione dei Trinitari – Venerdì Santo – la sera tra le vie del centro storic Madonna che Scappa in Piazza – Domenica di Pasqua – al mattino in Piazza Garibaldi.
→ Barrea:
Passione Vivente – Sabato Santo – il pomeriggio fino all’imbrunire tra i vicoli del centro storico con vista lago, nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo.

Per l’occasione una vantaggiosa offerta comprensiva di soggiorno e viaggio in treno storico sui binari della “Transiberiana d’Italia”, per vivere da vicino le bellezze di una terra antica e ricca di segreti. Scopri tutti i dettagli nel programma!

OFFERTA CON POSTI LIMITATI IN PROMOZIONE PER N. 50 POSTI
E VETTURA DI PRIMA CLASSE PER I PRIMI 32 POSTI PRENOTATI
VENERDì 19 / SABATO 20 / DOMENICA 21 APRILE

IL PACCHETTO 3 GIORNI 3 NOTTI INCLUDE:

Adulti: € 268,00 a persona – Bambini 4-12 anni: € 200,00 a persona – Gratuito fino a 3 anni. La quota comprende:

  • Soggiorno per n. 3 notti in hotel convenzionato *** con formula B&B (colazione inclusa).
  • Viaggio in treno storico da Sulmona A/R, sui binari della “Transiberiana d’Italia”. (N.B. Servizio in carrozza di 1^ classe per i primi 32 posti prenotati).
  • Degustazione di prodotti tipici abruzzesi durante la sosta di viaggio di Palena.
  • Bus riservato A/R per raggiungere Barrea, borgo de “La Passione Vivente”.
  • Guida dedicata durante il viaggio in treno storico.
  • Pranzo della Domenica di Pasqua in ristorante convenzionato.
  • Colazione del Lunedì di Pasquetta in hotel.

 


 

PROGRAMMA DETTAGLIATO:

Venerdì 19 Aprile: Arrivo a Sulmona nel primo pomeriggio per sistemazione in hotel convenzionato.
Tempo libero con possibilità su richiesta di visita guidata nella “Città di Ovidio” e dello storico e celebre confettificio Pelino di Sulmona.
La sera, a partire dalle ore 20:00, imperdibile appuntamento con la Processione del Cristo Morto, detta anche Processione dei Trinitari, organizzata dai Confratelli della S.S. Trinità per le vie della splendida città vecchia, in una atmosfera di grande solennità da togliere il fiato.

Sabato 20 Aprile: Colazione in hotel e appuntamento alle ore 9:00 alla stazione di Sulmona, per vivere l’esperienza del treno storico sulla “Transiberiana d’Italia”, la ferrovia più panoramica del nostro Paese.
Partenza alle 9:30 dal binario 1, itinerario di montagna con la nostra guida di bordo attraversando il territorio del Parco Nazionale della Majella; sosta intermedia in quota presso la stazione di Palena, sul pianoro del Quarto di Santa Chiara, per poi proseguire fino alla stazione di Alfedena-Scontrone, dove i bus riservati condurranno al borgo di Barrea, uno dei gioielli del Parco Nazionale d’Abruzzo.
Sosta pranzo in paese presso uno dei ristoranti del centro storico (facoltativo: menù completo costo € 22) e nel pomeriggio tradizionale manifestazione della Passione Vivente, con oltre 150 tra attori e figuranti che ricostruiscono scena per scena gli ultimi momenti di vita di Gesù, dall’ingresso a Gerusalemme fino alla crocifissione sul Calvario, che si svolge al tramonto sul colle che domina il paese e il suo magnifico lago, in uno degli scorci naturalistici più belli d’Italia.
Rientro in stazione in bus e viaggio di rientro fino a Sulmona, arrivo previsto ore 22:30.

Domenica 21 Aprile: Colazione in hotel e appuntamento a partire dalle ore 11:00 presso Piazza Garibaldi, dove migliaia di turisti si radunano per assistere ad uno dei riti più antichi d’Italia, la Madonna che Scappa in Piazza, organizzata dalla confraternita dei Lauretani.
La rievocazione dell’incontro tra la Madre di Gesù e il Cristo Risorto è caratterizzata da attimi di grande attesa per il momento cruciale quando la Madonna, avviatasi fino al centro della piazza con il celebre passo dello “struscio”, riconosce da lontano il figlio e inizia a correre facendo cadere il manto nero e il fazzoletto, lasciando il posto ad uno splendido abito verde ricamato d’oro e ad un garofano rosso, mentre si levano in volo 12 colombe, tra la commozione, gli applausi e l’entusiasmo delle persone, accompagnate dalla banda e dallo sparo dei mortaretti.
Pranzo Pasquale in ristorante convenzionato e nel pomeriggio tempo libero.
Si consiglia: a due passi da Sulmona, i borghi di Pacentro o Pettorano sul Gizio, entrambi di grande bellezza con una storia che affonda le radici nel Medioevo.

Lunedì 22 Aprile: Pernotto in hotel convenzionato e colazione inclusa.
Consigli sull’itinerario di Pasquetta per una piccola gita fuori porta: da Sulmona a: Anversa degli Abruzzi – Gole del Sagittario – Scanno e Lago di Scanno
Dove pranzare: Bio Agriturismo “La Porta dei Parchi”, la famosa oasi del celebre pastore Nunzio Marcelli e del suo progetto “Adotta una Pecora”, ad Anversa degli Abruzzi.

 

 

RECAPITI PER INFORMAZIONI:

COOPERATIVA PALLENIUM TOURISM
mail: palleniumbooking@libero.it
tel.: 0872 222199 (9:30 / 13:00 – 15:30 / 17:00)
mobile: 3917157218 / 3291570466


 

*Orari indicativi, soggetti a modifiche durante la giornata in ragione della particolare circolazione turistica.

**La proposta è elaborata dalla società cooperativa Pallenium Tourism di Batik Viaggi e Turismo, convenzionata con l’associazione LeRotaie e Fondazione FS Italiane per le proposte turistiche dei viaggi in treno storico sulla “Transiberiana d’Italia”.